La tua azienda e' in crisi?



Ecco la soluzione!

Tanti auguri Gesu' Cristo, Tanti auguri a TeeEE!

Pupazzo Brunettazzo



idolo!

Happy Christmas from AKQA

Fake Books



Il blog piu' geniale del 2008:
fake-books.blogspot.com

Come ogni anno (ma specialmodo per il 2008)

AssBrella

Christmas 2.0

BEARDYMAN & mr_hopkinson

Wolverine, le origini!

AH! se lo sanno che e' ancora natale...

Gummi Lighthouses: When Candy Design Goes Terribly

La vera storia

i burattini del diavolooooo



dal migliormojito

Checco Zalone e Jovanotti

Miglior performance del 2008:

Il regalo di Natale definitivo



sulpiuillustrepassaggio

statua FAIL

tartaraaaaaa

Ve la spiego io il Girl Effect

All'improvviso un padre...

HOLIDAY DESKTOP WALLPAPER



Lo sfondo per il desktop con bambini terrorizzati? ACCATTATEVILLO

Come Facebook ci ha cambiato la vita


Come Facebook ci ha cambiato la vita from Lupo Ululì on Vimeo.

Fammi un chinotto



trattato sul Chinotto

Strawberries & Cream


Strawberries & Cream from Strawberry Earth on Vimeo.

Acer 3mendo



Lo so, sembra uno spot scherzo, ma L'HO APPENA VISTO SU SKY.
Dio degli spot abbi pieta' di loro.

odio natale e anche capodanno



dal minimarketing

Ozzycell!

T.hanks

raccolta di papere



QUI!

deve fare TLOC!



mitici umarelli

E' un piccolo passo per l'uomo...

Micheal Jackson si converte all’islam

“ Devono avergli detto che le famose 77 vergini son tali in quanto dodicenni"

eccezzionale via Imod

Bruce Lee N96

Anno 2068, diario del capitano

Nel paginone centrale di Cultura di Repubblica c’è un articolo di Citati dedicato al ‘68.
L’articolo si intitola “Il centenario del ‘68″.
Ripeto.
L’articolo si intitola “Il centenario del ‘68″.
Immagino un’invenzione, una provocazione, una battuta sulle sfinenti celebrazioni, e inizio a leggerlo.
Inizia così: “Durante questi mesi, moltissimi hanno celebrato il centenario del 1968 in modi che trovo singolari”.
Mai quanto il suo, professor Citati, mi viene da dire.
Ma non posso pensare che il lapsus del professore sia stato ripreso con tanta sventata cecità in corpo 180 dal titolista, e vagliato dalla redazione cultura senza battere ciglio.
Quindi probabilmente mi sfugge qualcosa.


Splendido Sofri su wittgenstein

Che pacco

BERLINO (GERMANIA) - Una fuga degna di Edmond Dantes. O forse della banda Bassotti. Ma se il protagonista del romanzo di Dumas si chiudeva in un sacco per cadaveri e si faceva buttare in mare, un detenuto di un carcere tedesco ha pensato che le poste teutoniche fossero un mezzo più efficiente e per fuggire dalla prigione di Willich si è letteralmente spedito.

La prigione di Willich (dal sito www.jva-willich1.nrw.de)Il detenuto infatti si è infilato in un grosso pacco con tanto di mittente e destinatario. Lo scatolone è stato caricato insieme al resto della corrispondenza su un autocarro e così Ysar Bayrak, un trentasettenne spacciatore di droga che doveva scontare ancora tre anni, ha lasciato il complesso situato nel land del Nordreno-Westfalia.

Corso per interpretare i segnali di divieto



www.chebruttefigure.com

Il cappello definitivo

Un discreto PC


The shoot was made possible via the construction of a purpose-built camera rig, weighing over half a tonne and housing 200 Toshiba Gigashot HD camcorders. Over 20 Terabytes – 20,000 Gigabytes – of video data was used, taking over 336 continuous hours to process

Lite Varriale-Zenga a Stadio Sprint



Io mi aspettavo ALMENO uno "specchioriflessolaparolatornaindietro" e un "pappapero"

Minaccia Umarellica

Ginnastica da stronzi

I-D-O-L-O

taxijam presents............Gazelle!

10 Things I Hate About Commandments

Così e' la vita



Via indizi

badabuM!

for food...

FacciaLibro

Il kamasutra da makkina...

Ama il prossimo! (ma anche te stesso)



www.divine-interventions.com

cameriere? 20 birre grazie

worst mccain photo (ever)

parental control

AC/DC Rock N Roll Train - ASCII music video in Excel



nerds power...

Ho bisogno di stimoli

Non ha prezzo

Specchio riflesso la parola torna indietro



Cioe':
Quando la domanda e le risposte sono entrambi geniali

wassup 2008

La Repubblica della SQuola



Ai titolisti di Repubblica.it non farebbe male conoscere almeno un paio di cose sulla punteggiatura.

Via Catastrofe

Nuove droghe

BadaBUm

Almost Transformers

Barack Roll!

Tanti auguri a te....

Il costume da timidoni

Sex Transformer


via Florencio

E' Lunedì.

Che non vi venga in mente...

Vita reale con suoni da videogiochi


via cassoela

Facebookake




Facebookake ti dà una mano (virtuale) per condividere i tuoi schizzi con le persone della tua vita.

I Transformers



ESISTONO

screen captures of movie title screen



ma si! quasi quasi metto sul web l'immagine dei titoli di testa di 5,301film...quasi quasi....(ma anche no)

La rapina del secolo


via catastrofe

How To Dance At A Rave

PAPA'!!!

Il kit per perdere la verginita'



a soli 15,00 $, infatti, questo delizioso kit offre tutto il necessario per affrontare con serenità e preparazione quasi ingegneristica tutte le tappe essenziali del primo rapporto completo:
- l’immancabile preservativo!!
- un manuale guida dettagliato e con illustrazioni
- una serie di annotazioni anatomiche, mappe e consigli
- le carte del Kamasutra, con i tre livelli: base, avanzato, Cirque du Soleil

…e, soprattutto, il diploma per aver copulato, con tanto di attestato ed, eventualmente, bacio accademico su richiesta!
(dal blog di Grazia)

idolo


Via catastrofe

Prima di comprarli misuratelo...

Facebook mania

JUSTICE - A CROSS THE UNIVERSE (teaser)

Il ballo delle debuttanti



sempre dal genio di lario

EtilometroGoogle

google verifica se sei sobrio prima di spedire mail a tarda notte...

Etilometroveneto

Crozza a Ballaro' non fa ridere

Questo per dire che i tuoi monologhi di Crozza Italia, Maurizio, non fanno ridere né mai hanno fatto ridere. Non divertono, insomma, e non sono abbastanza argomentati per avere un senso diverso da quello di un monologo satirico, che funziona se fa ridere. La buona fede non basta. La gente deve ridere.
Ma soprattutto l’apertura di Ballarò è una cosa che non si può vedere. Serpeggia un imbarazzo secondo solo a quello del finale con Vauro. Certo che se hai Michela Vittoria Brambilla e Tabacci in studio qualsiasi cosa ti sembra il carnevale di Rio per contrasto, ma non vale. Tu sei più bravo di quella robetta de sinistra che fai da Floris. Dove non ci sono mai le chiuse, la gente non ride mai e quando lo fa sei tu che hai cominciato a ridere per attivarli. Ballarò stessa è fatta meglio di così. Qualsiasi parte di Ballarò è più a fuoco di quella apertura. Ma sei solo un comico, quindi, ancora una volta, qualunque cosa va bene, mica è una trasmissione da ridere, no? So anche che ti pagano poco, che è una cosa in amicizia. Ma come il Va’ pensiero rock di Al Bano fa orrore anche al Telethon, così vederti che dici roba scritta male, senza i tempi, senza un tono che non si porti dietro quella correttezza politica di sinistra che infinite palle ruppe agli achei, mi fa male al cuore. Lo dico come telespettatore e vecchio fan di Hollywood Party.



Matteo Bordone

you can do it!



AHhHhhHhHH! TONY LITTLE!??!?! (gli ultimi 5 secondo sono meravigliosi)

la tristezza

The Mario Bros Death

la gaffe del secolo di Repubblica.it



ora hanno cambiato la foto...sono stati troppo lenti pero'....

Il browser educato

Critter Cruiser and Hamtrack



SFRECCIAAAAAAA

FAIL!


mumblemumblr

I limiti della pazienza



via coqbaroque

Ok sono terrorizzato...e allora??

Kermit Bale



altri QUI